Da Livorno ad oggi: il PCI e il secolo delle ambiguità

Sotto il ritratto di Karl Marx e dietro la regia di Mosca, a seguito della scissione al congresso del PSI, il 21 gennaio del 1921 a Livorno nacque il Partito Comunista d’Italia, poi PCI. Curioso notare che il 22 gennaio sono i centotrent’anni dalla nascita di Antonio Gramsci, mimetizzato e silenzioso nel Congresso in altaContinua a leggere “Da Livorno ad oggi: il PCI e il secolo delle ambiguità”

1989, la bancarotta fraudolenta dei regimi comunisti

Il 9 novembre di trent’anni fa il Muro di Berlino si sgretolava ai piedi della Storia: il Comunismo era in bancarotta fraudolenta. Era finito il “secolo breve” e con il crollo della cortina di ferro finì non solo simbolicamente la Guerra Fredda, ma anche la lunga divisione in blocchi imposta dalle logiche del post-Yalta. StatiContinua a leggere “1989, la bancarotta fraudolenta dei regimi comunisti”

Pentagon Papers: storia di una bugia

Pentagon Papers: documenti t(r)op secret del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti sulla guerra del Vietnam. Portati a galla nel 1971, contenevano anche le controverse motivazioni che hanno spinto diversi governi a Washington a dare battaglia nel Sud-Est asiatico dopo insurrezioni filocomuniste. Quella del Vietnam fu la prima sconfitta dell’aquila a stelle e strisce. UnaContinua a leggere “Pentagon Papers: storia di una bugia”